Anche le cantine e i box sono spesso oggetto di attacco da parte dei ladri, che mirano a sottrarre da questi locali gli oggetti di valore che possono esservi conservati. Basti pensare ad esempio ai tanti che si sono visti sottrarre la bicicletta dalla cantina, come risulta dalla statistiche redatte in relazione a questa particolare casistica di furti che spesso non viene menzionata, ma che è invece una vera piaga.

Se si tratta di una categoria di ladri abbastanza particolare, non dotata di particolare specializzazione, tanto da provvedere molte volte a danneggiare la lamiera esterna dei box con cesoie e trapano, allo stesso tempo va messo in rilievo come i danni da essi fatti siano di non poco conto.

Per cercare di attivare una efficace difesa, si può ricorrere a due strade, ovvero rinforzare al massimo le vie di accesso, oppure ricorrere ad un sistema di allarme in grado di far scappare i malintenzionati. Proprio per questo molte case produttrici hanno deciso di varare prodotti in grado di contrastare i furti in cantina o nei box con le stesse modalità utilizzate per le case.
Per chi cerca una centrale di allarme in grado di attivare una efficace difesa di questo genere, la Domotec DCA40S rappresenta una soluzione indubbiamente molto valida.

Impianto di allarme Domotec DCA40SLa prima garanzia in tal senso è costituita proprio dall’azienda che la produce, una delle più rinomate nel settore della sicurezza, capace di dare vita ormai da decenni a prodotti in grado di dare vita a schemi difensivi molto efficaci.

Prodotti che hanno consegnato a Domotec fette di mercato sempre più rilevanti, facendone uno dei brand più gettonati dai consumatori. Una rinomanza cui ha contribuito anche una politica dei prezzi estremamente accorta, che punta in particolare ad assicurare un elevato rapporto tra la qualità del prodotto e il suo prezzo di vendita.

Domotec DCA40S è una centrale monozona compatta, dotata di una sirena incorporata con contenitore in ABS, sistema di attivazione elettronico a microprocessore e chiave elettromeccanica ON/OFF.
Tra le sue caratteristiche di maggior pregio va indicata anche la grande semplicità di installazione, tale da rendere possibile l’operazione anche a chi abbia una discreta capacità manuale.

La centrale utilizza gli attivatori a chiave DLT40 e/o le tastiere a LED DTS40 che fanno leva sull’esclusivo sistema di collegamento a due fili Domotec.
Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, Domotec DCA40S vanta conformità alla direttiva CEI 79-2 I Livello e presenta un sistema di attivazione a microprocessore a 2 fili con chiave elettromeccanica ON/OFF.

L’alimentatore è un modulare incorporato 230 Vca / 14,6v 400 mA, inoltre sono presenti un ingresso ritardabile, uno a 24 ore, una uscita d’allarme a relè, una griglia metallica di protezione e l’armadio in ABS, le cui dimensioni sono 210x266x87 millimetri.

Il risultato definitivo è appunto una centrale d’allarme di buon livello, che può dare ottime risposte a chi vuole mettere in sicurezza la propria cantina o il proprio box, senza dover spendere una cifra eccessiva e avendo la sicurezza di buone risposte in termini prestazionali.



Anche le cantine e i box sono spesso oggetto di attacco da parte dei ladri, che mirano a sottrarre da questi locali gli oggetti di valore che possono esservi conservati. Basti pensare ad esempio ai tanti che si sono visti sottrarre la bicicletta dalla cantina, come risulta dalla statistiche redatte…

Valutazione articolo

Utilità - 84%
Pertinenza - 85%
Chiarezza - 84%

84%

Buono

Buon articolo sull' Impianto di allarme Domotec DCA40S

Valutazione Utente: Sei il primo!