Bentel Security rappresenta uno dei brand più noti nel settore dei sistemi antintrusione. Un gradimento derivante dal fatto che le centrali di allarme prodotte dall’azienda, sono un vero e proprio concentrato di alta tecnologia, grazie al quale diventa possibile comandare l’intero sistema antifurto con grande semplicità. Una caratteristica che unifica tutti i prodotti Bentel, dalle centraline più semplici sino a quelle più sofisticate, programmabili anche da remoto.

Ogni creazione del marchio è ideata allo scopo di adattarsi come un guanto alle specifiche esigenze dell’utente, cercando al contempo di accontentare il maggior numero di consumatori possibile. I tre modelli principali del catalogo Bentel sono la Security Norma, la Absoluta e la Kyo, accomunate da livelli prestazionali altamente performanti, in grado di conferire il massimo di tranquillità a chi decida di adottarle. 

TrImpianto di allarme Bentel Kyoa le caratteristiche che hanno permesso all’azienda di affermarsi sui mercati internazionali e poi consolidare la propria posizione di leader, vanno ricordate in particolare i livelli tecnologici esibiti e la grande semplicità d’uso.

Bastano infatti poche e intuitive operazioni per riuscire a programmare una centralina Bentel e spingerla a diventare il fulcro attorno al quale sviluppare un efficace sistema anti-intrusione.
Caratteristiche che sono proprie anche della centrale Bentel Kyo, una linea che è stata progettata con il preciso scopo di difendere al meglio non solo le abitazioni, ma anche le piccole e medie utenze commerciali.

Composta da otto ingressi completamente parzializzabili, indipendenti e configurabili, questa centrale è poi espandibile per mezzo di una apposita scheda sino a 32 zone, che comunque rimangono assolutamente indipendenti tra di loro.

Ognuna delle zone in questione, infatti, può essere inserita in modo parziale mediante due modalità differenti, ovvero a seconda che si voglia attivare o meno ritardi in ingresso oppure in uscita. La gestione della centrale può avvenire sia per mezzo di tastiere LCD o LED, che tramite chiavi elettroniche o lettori di prossimità.

Va peraltro rilevato come questo tipo di centrali sia stata progettata proprio in modo da consentire l’installazione di sensori inerziali e sensori a tapparella direttamente sulla centrale stessa, una modalità tale da non richiedere l’utilizzo di interfacce aggiuntive.

L’incorporazione preventiva del combinatore telefonico multi protocollo nella centralina, consente inoltre il collegamento a qualsiasi istituto di vigilanza, mentre la possibilità di installare il modulo di sintesi vocale, consente la registrazione di messaggi grazie ai quali può essere identificata la zona andata in allarme e il cui mutamento di stato abbia provocato l’entrata in funzione del sistema. 

Infine, la centrale Bentel Kyo consente di dare vita a inserimenti ed impostazioni automatiche su base settimanale, differenziandoli per ogni area presente, oltre a permettere un collegamento telefonico a toni, grazie al quale può essere contattata e gestita in base alle esigenze che vengono a prospettarsi in ogni momento.

Proprio le caratteristiche ricordate, fanno di Bentel Kyo l’ennesima testimonianza dell’ottima propensione dell’azienda a rilasciare prodotti per la sicurezza in grado di erigere un efficace argine ai tentativi di intrusione dei malintenzionati e promuovere in tal modo la miglior difesa degli ambienti serviti.



 

 

Bentel Security rappresenta uno dei brand più noti nel settore dei sistemi antintrusione. Un gradimento derivante dal fatto che le centrali di allarme prodotte dall’azienda, sono un vero e proprio concentrato di alta tecnologia, grazie al quale diventa possibile comandare l'intero sistema antifurto con grande semplicità. Una caratteristica che unifica…

Valutazione articolo

Utilità - 86%
Pertinenza - 85%
Chiarezza - 83%

85%

Buono

Buon articolo sull'Impianto di allarme Bentel Kyo e tutto ciò che c'è da sapere

Valutazione Utente: Sei il primo!